Il 21 novembre a Ospedale Santa Maria alla Gruccia

PDTA
L’Emergenza della riabilitazione nell’Ictus: dal PDTA al PDTR
Mercoledì 21 novembre 2018 presso la Clinica riabilitazione Toscana SPA dell’Ospedale Santa Maria alla Gruccia, di Montevarchi.
La conferenza tratterà il PDTA (Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale) e il PDTR ( Percorso Diagnostico Terapeutico Riabilitativo).
La cura dell’ictus è stata recentemente oggetto di interesse con nuovi Percorsi Diagnostici Terapeutici e Assistenziali che hanno prodotto un notevole miglioramento delle cure e la riduzione della disabilità in moltissimi casi. In particolare la procedura di fibrinolisi si è mostrata efficace riducendo significativamente la mortalità (Iso-Spread 2017) e molti studi hanno messo in evidenza gli enormi vantaggi di un ricovero dei pazienti con ictus in specifici reparti attrezzati per la cura di questo tipo di patologia cerebrale.
Molti sono anche gli studi che mostrano come un intervento riabilitativo precoce (mobilizzazione fuori dal letto, verticalizzazione e deambulazione precoce) sia significativamente efficace nel determinare un migliore outcome dei pazienti. (Govan L. et al., 2007) Secondo la letteratura anglosassone tutti i pazienti con ictus dovrebbero essere trattati in specifiche unità attrezzate per la cura di questa patologia e per l’inizio precoce della riabilitazione dove equipes rappresentate dal medico fisiatra, neurologo, psicologo, neuropsicologo, infermiere, fisioterapista, logopedista, terapista occupazionale e assistente sociale rappresentano il team ideale per la cura dei pazienti con ictus (Bernhardt J. Et al 2015).
Il convegno avrà inizio alle 8:30 e si concluderà alle 17:00.
Trefoloni e Associati