SoNoRo 2017 – 21 Giugno

Concerto di apertura presso lo Spazio Lebole

SoNoRo 2017

Si svolgerà all’interno dello Spazio Lebole la prima tappa di SoNoRo, prevista per Mercoledì 21 Giugno.

Il tour europeo di musica da camera passa da Arezzo per la settima volta. I musicisti si esibiranno in un luogo di stile ed eleganza. Perfettamente in linea con lo spessore elevato di questo genere musicale.

Il festival nasce nel 2006 a Bucarest da un’idea del violinista Razvan Popovici, attuale direttore artistico insieme a Diana Ketler. Questo festival vuole promuovere la musica classica passando attraverso i capolavori di Mozart, Von Weber, Haydn, Shchedrin ed Enescu. A questi alti autori si uniscono i virtuosismi di musicisti internazionali dal talento indiscusso.

Un concerto di archi, pianoforte e fiati che percorre un viaggio lungo tre secoli. Un Quartetto con flauto e archi in Re maggiore di Wolfgang Amadeus Mozart fino alla Rapsodia Romena Nr.1 per quartetto di Pianoforte.

Gli archi vedranno Ravzan Popovici (viola), Anna Liisa Bezdrodny (violino), Daniel Rowland (violino), Akasaka Tomoko (viola) e Jan Erik Gustaffson (violoncello). Al pianoforte Diana Ketler e Alexandra Vaduva, ed infine al flauto Paolo Vaccari.

SoNoRo si sposta il giorno successivo alla Casa Museo Petrarca.  con il Concerto II Serenata e le opere di Ludvwig Van Beethoven, Frank Bridge, Samuel Barber e Maurice Ravel.

Segue il Concerto III a Castiglione del Lago, presso il Palazzo della Corgna, il 24 Giugno. Gran finale domenica 25 Giugno con il Concerto IV che, chiudendo il cerchio, ritorna ad Arezzo al Teatro Vasariano, con Tchaikovsky ed un trio con pianoforte il la minore.

La partecipazione all’evento allo Spazio Lebole è su invito.