DAL 2 AL 4 GIUGNO. TRE GIORNI DEDICATI ALLA VIA DI SAN FRANCESCO TRA AREZZO E SANSEPOLCRO

Cultura, ospitalità, natura per chi viaggia sulla via del Santo di Assisi.

 cammini-san-francesco

Camminate, Arte, storia, cultura, musica, convegni tematici, mostre sul cammino e su chi cammina, esperienze culinarie, ospitalità incentrate sul tema del Cammino di San Francesco. Saranno queste le maggiori attrazioni del Festival sul santo di Assisi.

La Manifestazione inizierà giovedì 1 giugno dove partendo dalla stazione di Arezzo si svolgerà la prima camminata della manifestazione fino al borgo di Anghiari.

Il 2 giugno sarà il giorno della seconda passeggiata, immersa nella campagna della valtiberina, partenza da Anghiari e arrivo a San Sepolcro nel tardo pomeriggio.

Dal pomeriggio del 2 avrà inizio l’inaugurazione presso la sala del Vescovado a San Sepolcro dove interverrano personalità di spicco come Silvia Costa (membro del Parlamento Europeo) e la presidente della commissione cultura della camera dei Deputati Flavia Piccoli. Seguiranno musica e stand gastronomici come “Il cibo dei pellegrini”.

Sabato 3 giugno sarà la giornata dedicata alla spiritualità con il convegno “Incontrare Francesco” presso la sala del vescovado a San Sepolcro. Seguiranno altre emozionananti iniziative come lo spazio per i bambini, la cammina verticale con il Club Alpino italiano e tanto altro ancora.

Camminata da 6 km Sansepolcro Montecasale per la mattinata del 3 giugno. La manifestazione si concluderà con il concerto di Botanica, innovativo progetto musicale di DeProducers in collaborazione con Aboca.

Il progetto Festival dei Cammini di Francesco è promosso da:

Associazione progetto Valtiberina

Realizzato con:

Associazione “I cammini di Francesco in Toscana”, Istituto Tecnico

Economico del Turismo “Fra’ Luca Pacioli” di Sansepolcro, Istituto Superiore delle

Scienze Religiose “Beato Gregorio X” di Arezzo.

con il contributo di : Regione Toscana, Diocesi di Arezzo, Cortona e Sansepolcro, Comune

di Sansepolcro

e la collaborazione di : Aboca S.p.A, Il Circolo degli Esploratori, Istituto Alberghiero di

Caprese Michelangelo, Effetto k

La partecipazione delle scuole superiori al progetto si inserisce nel percorso di alternanza

scuola – lavoro

per l’allestimento del bosco urbano Donati Legnami, Spazio Verde, Testerini Costruzioni, Arking Associati Progettazioni